sabato 4 dicembre 2010

Toscana: itinerari per un weekend... lungo

[La Maddalena - Piero della Francesca - Duomo Arezzo]
Ovvero, come regalarsi emozioni uniche al centro di un paesaggio...  reso immortale nelle opere di Piero della Francesca.

E per iniziare con un itinerario tutto toscano dedicato anche al grande maestro, partiamo dalla sua città natale, Sansepolcro (provincia di Arezzo), nell'alta Valtiberina (non senza aver prima consultato i bollettini ufficiali delle previsioni meteo...).


Nel piccolo centro, tra antiche torri e case-torri, edifici gotici e rinascimentali, è racchiusa l'essenza di un glorioso passato testimoniato anche dalla cinta muraria cinquecentesca.

[Anghiari]
Nelle vicinanze, il borgo di Anghiari con i suoi vicoli, piazzette e case in pietra dal fascino antico, sembra condurci indietro nel tempo... magari a ripercorrere la sua storia in uno dei momenti più importanti: la battaglia di Anghiari.

[foresta casentinese]
Inoltrandosi poi nel territorio del Casentino, l'incantevole paesaggio delle foreste e le suggestioni dei luoghi francescani, sul monte della Verna, racchiudono in un unico itinerario, il giusto equilibrio tra natura, arte e misticismo.

[castello di Poppi]
Da qui si scende a Bibbiena, per proseguire verso Poppi, il cui castello merita una visita accurata...

Buon week end!

Anna Righeblu idee weekend

11 commenti:

viaggiareconibambini ha detto...

grazie per la segnalazione un saluto Chiara

Anna Righeblu ha detto...

viaggiareconibambini, benvenuta.

L'itinerario è particolarmente affascinante ma le strade da percorrere sono piuttosto tortuose... è meglio verificare, prima di partire, se il percorso sia adatto ai bambini.

Un saluto

Lara ha detto...

Bellissimo itinerario, hai segnalato, Anna!
Non sai quante volte, con mio marito che ha vissuto a lungo vicino a Poppi, abbiamo fatte quelle strade! E quante belle scoperte ho fatto io.
Grazie per avere risvegliato bei ricordi :)
Ciao,
Lara

Madama Dorè ha detto...

Mi dispiace per la "copiatura" del tuo blog... ma supponiamo che si tratti di un tuo grandissimo ammiratore che ti fa la pubblicità...Potresti provare a ringraziarlo e magari farti pagare come pubblicitaria...chissà quali sviluppi futuri!!!!
Con simpatia.

Anna Righeblu ha detto...

Lara, avrei inserito anche Camaldoli, a mio avviso da vedere assolutamente... le strade sono però difficili in questo periodo.

Un caro saluto :)

Anna Righeblu ha detto...

Madama Dorè, non penso sia un mio ammiratore...
Ho rimosso il link ma ho visto che il sito è stato modificato: adesso dichiara di essere un aggregatore (prima non c'era scritto niente) e i post, giustamente, sono inseriti, tra tanti altri, in versione parziale con link al sito originale.

Forse la mia segnalazione non è stata vana.

Un caro saluto

Lila ha detto...

bellissima Arezzo. E la prossima volta che vado, passerò anche da Anghiari, che mi sono persa, a quanto pare..perdendo molto!
un abbraccio
Lila

Ambra ha detto...

A parte l'itinerario che suggerisci e che, conoscendolo in parte, è veramente da non perdere, mi fa piacere che sei riuscita ad ottenere qualcosa a proposito della copiatura. Brava.

Anna Righeblu ha detto...

Lila, Arezzo non delude mai e il territorio del Casentino è una continua sorpresa.
Un abbraccio

Anna Righeblu ha detto...

Ambra, credo ci sia stato un adeguamento "fisiologico" di quel sito.
Io non ho fatto nulla, se non pubblicare il post con il link che adesso ho rimosso.

Un abbraccio

luce ha detto...

Io aggiungerei anche la Costa degli Etruschi

Related Posts with Thumbnails