sabato 27 febbraio 2010

Castel di Tora e il lago del Turano


Tra boschi e monti della valle del Turano, a pochi chilometri da Roma, si trova il borgo di Castel di Tora, annoverato tra i borghi più belli d'Italia.
Sorge su un'altura, affacciata sulle acque del lago artificiale del Turano.
Il lago... originatosi nel 1938, inseguendo il sogno del benessere industriale con la costruzione di una diga, finì col sottrarre le terre migliori, nonché le case, ai contadini costretti poi ad emigrare...
Anche Castel di Tora, che in origine si chiamava Castel Vecchio, registrò alterne vicende storiche, iniziando dalla sottomissione all'Abbazia di Farfa fino all'avvicendarsi di signorie di nobili famiglie come gli Orsini e i Borghese.
Dopo una fase di spopolamento iniziale, il borgo, come altri nella valle, inizia a rivivere sotto la spinta della riscoperta delle origini, della natura e della cultura del tempo libero.
Risorgono le case in pietra, strette le une alle altre, nell'antico nucleo medioevale dominato dalla vecchia torre poligonale.


I vicoli, le corti e la piazzetta affacciata sul lago, con la bella fontana del tritone,


sono i luoghi d'incontro privilegiati dai "castelvecchiesi" che custodiscono e condividono abitudini e valori d'altri tempi.
Molteplici sono le iniziative per alimentare il turismo come la rivalutazione dell'antico borgo fantasma di Antuni con il restauro del palazzo Del Drago, le feste popolari e le sagre a tema sui prodotti tipici locali (il polentone, gli strigliozzi, il tartufo...)


Ma sembra che la scommessa del cambiamento, ancora tutto da giocare, trovi resistenze nel territorio aspro, nelle risorse limitate e nell'approssimazione dei livelli di ospitalità.
Il lago, ormai divenuto il fulcro della rinascita, è una risorsa da gestire con attenzione anche nell'ottica della rivalutazione del patrimonio paesaggistico e storico-culturale.



Come arrivare:
Il borgo si raggiunge facilmente da Roma (circa 60 km): autostrada A24, uscita Carsoli-Oricola, seguire indicazioni per Rieti, Tagliacozzo, Colle di Tora, Carsoli; prendere SS5 direzione Turania.... Castel di Tora; proseguire sulla SP 26 e SP34.

Anna Righeblu Ideeweekend

16 commenti:

Lydia ha detto...

Anna è sempre molto interessante passare a trovarti.
Era troppo tempo che mancavo i tuoi appuntamenti.
Un saluto affettuoso

Anna Righeblu ha detto...

Lydia, ti ringrazio... Il tempo è tiranno in questo periodo... avremo modo di recuperare.
Un abbraccio

palmy ha detto...

Bellissimi posti, come sempre... inoltro a una delle mie sorelle che sta a sud di Roma!

paola ha detto...

Veramente magnifico questo posto tra monti e lago !
Ciao e buona settimana
paola

Anna Righeblu ha detto...

Palmy, un'idea in più non guasta... visto che a sud di Roma non mancano altri laghetti molto carini!
Un abbraccio

Anna Righeblu ha detto...

Paola, è un piccolo borgo, grazioso nel suo genere...
Un abbraccio

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie conoscevo solo x nome tra poco posto una ricettina carciofara buona giornata

Anna Righeblu ha detto...

Marcella, ho già provato la tua buonissima zuppa carciofara e... sto già pensando alla tua capunatina di cacocciuli!!!
Baci

FOFIS ha detto...

I love Enya, Il tuo blog e bellissimo
Kisses fofis

Anna Righeblu ha detto...

FOFIS, benvenuta! Ti ringrazio
Un caro saluto :-)

marcella candido cianchetti ha detto...

buon w-end

Anna Righeblu ha detto...

Marcella, grazie, spero di riacquistare almeno un filo di voce... sono raffreddatissima e del tutto afona!!!

Baci

Chiara ha detto...

Ciao Anna!
come stai? come va la voce? spero meglio!!
è arrivata la primavera!!e le gite del week end e dove andare se nn da te per trovare qualche bella idea:) stavo pensando di fare un giretto verso saturnia, pitigliano...che ne pensi?
baci e buon inizio settimana

Anna Righeblu ha detto...

Chiara, ciao, va meglio e, anche se la voce non è proprio tornata del tutto... con le vacanze spero di recuperare in pieno la funzionalità delle mie povere corde vocali...
Mi scuso se rispondo solo ora ma, come ho accennato in altri commenti, il traslochino interno rende il sistema di connessione non sempre attivo...
Per il tuo itinerario, mi sembra un'ottima idea:
Manciano, Saturnia per rilassarsi, Sovana e Pitigliano per un piacevole ritorno al passato...
Buone vacanze!

palmy ha detto...

Vieni nel mio blog... c'è un premio per te!

Anna Righeblu ha detto...

Palmy, grazie! Passerò domani... adesso è tardi!
Baci

Related Posts with Thumbnails