martedì 29 luglio 2008

DICONO DI ME


Per una strana combinazione scopro che, in quest’articolo del 30 Aprile, si parla di me e del mio blog.
I termini dell'analisi sono abbastanza lusinghieri per un blogger per caso come me e... non posso non sentirmi gratificata e incoraggiata anche da qualche critica costruttiva.

Devo approfondire il contenuto del sito ma, comunque, ringrazio l’autore.

L’articolo si trova QUI.
Lo riporto, anche se un po’ lungo e se questo post rischia di essere autoreferenziale...

"Il gestore di un B&B è una guida locale"
Aprile 30, 2008 in Blogging

"Analizziamo il blog di Anna righeblu come esempio perfetto di un uso sapiente del blog per raccontare il territorio e fornire informazioni preziose agli ospiti avuti e potenziali.
Tra le ragioni per le quali sempre più persone scelgono i B&B c’è quella che vede nel gestore della struttura un’ottima guida locale.
Aprire un blog pouò aiutare il gestore quindi nello sfruttare questo fattore di successo. In un blog si possono raccogliere nel tempo molte delle indicazioni utili ai visitatori e fornire informazioni e contenuti che arricchiscono l’esperienza di soggiorno.
Informazioni sempre aggiornate su trasporti, logistica e servizi, storie locali, approfondimenti sulla cultura e sulle attività diintrattenimento, “altre storie” insomma che raramente si trovano nei prodotti dell’editoria tradizionale.


Facciamo un esempio concreto andando a visitare un blog fatto benissimo IDEE WEEKEND e VACANZE, idee per il tempo libero gestito da Anna righeblu.

Il blurb del blog recita così.
Racconti e suggerimenti per organizzare il tempo libero: per un giorno, per un weekend o per una vacanza più lunga. Luoghi, cose da vedere, da fare, da mangiare, da leggere…

E’ una perfetta sintesi una dichiarazione di intenti che trova perfetta corrispondenza nei post, leggibili, molto curati e con delle immagini bellissimi realizzate dall’autrice. Tre segni di valore per il lettore che aumentano l’interesse per la pubblicazione e la sua credibilità.

Anna, ci racconta la puglia. In questo post del 24 Aprile sono presenti quasi tutti gli elementi chiave da tenere a mente per scrivere con successo su un blog.
Il titolo “Gallipoli, il mare…” è forse l’unica cosa che si potrebbe migliorare da un punto di vista tecnico.
“Gallipoli, mare per un weekend” per esempio contiene più parole chiave che corrispondono ad un pubblico più mirato.
Le foto parlano da sole, tanto sono belle e ben impaginate. Intervallano brevi testi con un sacco di informazioni utili e didascalici:

… Sì, è davvero bella come si dice e non è ancora piena di turisti.

Alcuni “trattamenti di restyling” in corso, con qualche ponteggio, non consentono di ammirare l’antica Fontana Greca, ma dal porto al borgo antico, il castello e il mare sono un magnifico biglietto da visita per questa città così particolare.

….. Tra quelle storiche, la corte Gallo rappresenta uno dei migliori esempi di tipica corte gallipolina. In centro, tra i monumenti da vedere, la Cattedrale di Sant’Agata presenta una facciata dalle forme barocche e un interno ricco di opere pittoriche.

…….Lungo la Riviera si trova l’antica chiesa della Purità (martedì pomeriggio era chiusa…) con all’interno tele del seicento e un variopinto pavimento di maiolica.

In poche righe l’utente raccolgie una serie di informazioni sui lavori in corso per la manutenzione di una chiesa, indicazioni su itinerari alternativi come quello delle “Corti”, sulla presenza di tele del ‘ 600 in una chiesa.
al termine del post ci sono dei link ad alcuni itinerari interessanti ed alternativi presenti su un altro blog curato dalla stessa Anna.

Se si volesse approfondire ulterirmente senza appesantire la lettura di potrebbe aggiungere qualche link contestuale alle voci di wikipedia o a siti specializzati:
ad esempio la Cattedrale di S. Agata a Gallipoli o la Fontana Greca su wikipedia

I link non sono curati a dovere mancando gli attributi title dei tag htm e ... il che rende penalizza il pagerank ma soprattutto non permette agli utenti portatori di handycap che usano interfacce particolari di interpretare bene il sito. Nel complesso il blog è veramente fatto bene e da tenere d’occhio come punto di riferimento."

Che dire? Grazie, sono molto lusingata e terrò presenti le indicazioni per migliorare il blog.

© Anna
righeblu ideeweekend

9 commenti:

kix ha detto...

che bella cosa Anna, che gran soddisfazione!!!!! Sono felice per te, anche se ad essere sincera io mica l'ho capita la critica!! che vuol dire la cosa dei link??

anna righeblu ha detto...

Kix, ti ringrazio!
Se devo essere sincera, anch'io non sono sicura di aver capito bene... mi documenterò...

Penso che in HTML (ci capirò mai qualcosa? praticamente ostrogoto per me)inserendo dei tag, al titolo e alle immagini, sia possibile essere individuati, in maniera più efficace, dai motori di ricerca.

Poi sentirò eventualmente Annarita.

Un abbraccio Kix, anche a Houdini!!!

Giovanna ha detto...

Non ho capito nemmeno io (fieramente mi dichiaro cozza informatica...), ma è una gran bella cosa e te la meriti tutta!
Baci, e arrivederci tra un po'!

anna righeblu ha detto...

Giovanna, anch'io cozza informatica!
Però anche nel sito quest'ultimo periodo non è chiaro...
Ti ringrazio!
Ci risentiamo tra un po' e buone vacanze!!!

Un abbraccio

anna righeblu ha detto...

Giovanna, volevo dire: il punto dell'articolo in cui si parla degli attributi title ecc....non è chiaro!

Michelangelo ha detto...

bel colpo!
Essere presi come modello fa sempre piacere no?

Per quanto riguarda alcuni suggerimenti - a parte quelli tecnici - non sono d'accordo: il blog deve mantenere il suo carattere personale e soggettivi da "buoni consigli" di un amico, anche con piccole imperfezioni.
Brava!

PS. grazie per il meme ...!

anna righeblu ha detto...

Michelangelo, sì fa piacere!

Tanto più perché non ho preparazione né esperienza in questo settore.
Ti ringrazio, concordo sul carattere personale del blog, ma per le questioni tecniche vorrei capire meglio.

Per il meme… prego! Sempre se ti va di farlo

A presto.

mamma3 ha detto...

ma complimenti!! E sono soddisfazioni, o no??!! Bene così ho potuto guardare ancora il post di Gallipoli visto che andremo li fra una decina di giorni in ferie, anzi se hai delle dritte, non esitare, baci Elga

anna righeblu ha detto...

Mamma3-Elga, grazie, sì fa piacere!
Non ho altre dritte... Ti consiglio di provare tutte le specialità locali, non saprei da quale iniziare...
Ti auguro di divertirti... e buone vacanze!
Un abbraccio

Related Posts with Thumbnails